Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone

16/04/2024

Fuorisalone 2024 al Listone Giordano Arena

Il Salone Internazionale del Mobile è laboratorio di sperimentazione e contaminazione, luogo di incontro e di nuove opportunità per riflettere sul mondo del design e del progetto. L’edizione 2024 è in programma dal 16 al 21 aprile 2024, come da tradizione negli spazi di Rho Fiera.

Il Salone del Mobile 2024 torna protagonista nel calendario del design: dal 16 al 21 aprile il più importante appuntamento internazionale per la design industry si svolgerà negli spazi di Rho Fiera, a Milano. Nata nel 1961, la Manifestazione propone un ampio ventaglio merceologico di arredi che si distinguono per forza espressiva e innovazione funzionale, tecnologica, materica, pensati per valorizzare lo scenario domestico.

DOVE TROVARCI AL SALONE DEL MOBILE

Ingegno, visione, innovazione, eccellenza sostenibile ed emozione rappresentano il lessico familiare delle aziende e dei brand che espongono al Salone Internazionale del Mobile che, oggi, si conferma sempre più globale, inclusivo e in dialogo con tutto il sistema creativo e produttivo dell’arredo. Ogni anno, questa Manifestazione dà forma alla sua vocazione di laboratorio di sperimentazione e contaminazione, luogo di incontro, di relazione e di nuove opportunità di business.

È qui che vengono presentati prototipi e novità in fatto di arredo, spazi domestici e stili di vita: camere da letto, zone pranzo e living, corridoi d’ingresso e ambienti di servizio, spazi outdoor con i loro mobili e guardaroba, gli imbotti, i tavoli e le sedute diventano teatro di una narrazione che parte dalla stanza per esplorare come cambia il modo di vivere e di, conseguenza, l’abitare e l’arredare.

salone del mobile 2024

Un salone del mobile sempre più globale

Ingegno, visione, innovazione, eccellenza sostenibile ed emozione rappresentano il lessico familiare delle aziende e dei brand che espongono al Salone Internazionale del Mobile che, oggi, si conferma sempre più globale, inclusivo e in dialogo con tutto il sistema creativo e produttivo dell’arredo. Ogni anno, questa Manifestazione dà forma alla sua vocazione di laboratorio di sperimentazione e contaminazione, luogo di incontro, di relazione e di nuove opportunità di business.

È qui che vengono presentati prototipi e novità in fatto di arredo, spazi domestici e stili di vita: camere da letto, zone pranzo e living, corridoi d’ingresso e ambienti di servizio, spazi outdoor con i loro mobili e guardaroba, gli imbotti, i tavoli e le sedute diventano teatro di una narrazione che parte dalla stanza per esplorare come cambia il modo di vivere e di, conseguenza, l’abitare e l’arredare.